Social day
  • è cittadinanza attiva.
  • è sporcarsi le mani.
  • è formazione.
  • è volontariato.
  • è raccolta fondi.
  • è fare assieme.
  • è costruire futuro.

Seleziona un'area del mondo:

America Europa Asia Oceania Africa

Countdown

14 aprile 2018
Ti aspettiamo!

Saremo in più di 10.000 ragazzi e ragazze delle scuole elementari, medie e superiori della provincia di Vicenza, Treviso, Padova, Verona, Trento, Pisa, Lodi e Milano.

Filtra i progetti

Europa

ITALIA - Libera, Associazioni Nomi e Numeri contro le Mafie

ITALIA - Libera, Associazioni Nomi e Numeri contro le Mafie

Periodo: 2017

Luogo: Europa - nel territorio di Salemi, Contrada Masseria Vecchia

Finanziamento: ??? euro

Area: Italia

Cooperativa Libera Terra “Rita Atria” gestisce alcuni appezzamenti di terreno ricadenti nel territorio di Salemi, Contrada Masseria Vecchia, area vocata alla cerealicoltura, dove quest’anno sono stati seminati rispettivamente grano, ceci e foraggere (sulla e favino). Un appezzamento coltivato a grano è attraversato da un torrente stagionale, secco durante i mesi estivi e con fasi di piena durante le piogge invernali. Inoltre i terreni sono rimasti incolti per diversi anni, per cui non è stata effettuata alcuna manutenzione ordinaria, straordinaria o un monitoraggio di controllo. A causa dei violenti piovaschi soprattutto nel mese di gennaio, il torrente non è riuscito a captare e far defluire regolarmente tutta l’acqua piovana, tracimando e compromettendo una porzione del grano già emerso. L’intervento per il ripristino, da effettuarsi con mezzi meccanici, prevede: • Pulizia del torrente stagionale, da effettuarsi durante il periodo secco, da arbusti e piante infestanti che ostacolano il corretto defluire delle acque; • Rimessa in opera della sponda danneggiata, punto in cui l’acqua tracima. In caso di eventuali modifiche o cambiamenti, sarà nostra cura e premura comunicarlo per tempo.

Sito web: www.libera.it

ITALIA - Libera, Associazioni Nomi e Numeri contro le Mafie

ITALIA - Libera, Associazioni Nomi e Numeri contro le Mafie

Periodo: 2016

Luogo: Europa - Castelvetrano, Paceco e Partanna (TP)

Finanziamento: 10% euro

Area: Italia

Rita Atria è una cooperativa sociale che si occupa di inserimenti lavorativi di soggetti svantaggiati, la quale gestisce circa 120 ettari di terreno confiscati alla mafia ricadenti nei comuni di Castelvetrano, Paceco e Partanna coltivati secondo i metodi dell’agricoltura biologica al fine di produrre in modo sano e genuino, rispettando l’ecosistema e la biodiversità.
La Cooperativa vuole rendere nuovamente produttivi in tempi brevi i beni collettivi che gli sono stati affidati, dandogli nuova luce, creando un circuito economico virtuoso che passi dal rispetto delle risorse umane e della madre terra in forte discontinuità con il sistema mafioso.

Sito web: www.libera.it

ITALIA - Libera, Associazioni Nomi e Numeri contro le Mafie

ITALIA - Libera, Associazioni Nomi e Numeri contro le Mafie

Periodo: 2015

Luogo: Europa - Badia Polesine (RO)

Finanziamento: 10% euro

Area: Social Day Italia

Il progetto “Salvaterra” promosso da Associazione Libera, mira alla riqualificazione di Villa Valente Crocco confiscata alla mafia a Badia Polesine (RO). Villa Valente fu acquisita con il riciclo del denaro del commercio della cocaina e, in seguito, confiscata e attribuita al Comune di Badia Polesine affinché ne destinasse l’utilizzo a finalità sociali. Il progetto Salvaterra intende mettere a frutto il terreno con colture specializzate e con la sperimentazione di un impianto di apicoltura per la produzione del miele; creando così opportunità per coinvolgere, nel lavoro manuale, persone giovani e persone che vivono situazioni di marginalità o disagio sociale.

Sito web: progettosalvaterra.blogspot.it/

ITALIA - Libera, Associazioni Nomi e Numeri contro le Mafie

ITALIA - Libera, Associazioni Nomi e Numeri contro le Mafie

Periodo: 2014

Luogo: Europa - Cooperativa Terre Joniche, Isola di Capo Rizzuto, Calabria

Finanziamento: 10% euro

Area: Social Day Italia

L’Associazione Libera ha proposto un progetto con l’obiettivo di favorire la costituzione di una cooperativa sociale attraverso un bando pubblico alla quale assegnare i terreni confiscati. Si è previsto che la cooperativa potesse operare su tre settori: l’agricoltura biologica, il turismo sociale, i servizi di tutela ambientale e paesaggistica. Queste attività sono inserite nel contesto locale con lo scopo di favorire lo sviluppo delle potenzialità del territorio, la natura dei luoghi, lo sviluppo turistico e delle eccellenze, delle attività produttive ed infine la valorizzazione dei prodotti agricoli che rappresentano il più importante patrimonio dell’economia crotonese.

Sito web: www.libera.it

ROMANIA - Una grande sala da gioco

ROMANIA - Una grande sala da gioco

Periodo: 2010

Luogo: Europa - Ioanis, nel comune di Finis

Finanziamento: 4.655,00 euro

Area: Social Day Vicenza

Il Progetto, sostenuto dell’Associazione “Incontro fra i Popoli”, mira alla costruzione e all’allestimento di una sala polivalente per giochi di ragazzi, riunioni con i genitori, spettacolini, incontri e sala studio per giovani Rom. Questo spazio andrebbe ad affiancarsi ad un servizio di doposcuola, fornito di mensa, per prevenire l'abbandono scolastico da parte di tanti bambini di etnia Rom. Qui possono consumare un pasto caldo, giocare, essere seguiti nei compiti e ricevere, occasionalmente, aiuti in vestiario, cancelleria e altro.

Sito web: www.incontrofraipopoli.it

ITALIA - Libera, Associazioni Nomi e Numeri contro le Mafie

ITALIA - Libera, Associazioni Nomi e Numeri contro le Mafie

Periodo: 2013

Luogo: Europa - Cooperativa "Pio La Torre", Palermo, Sicilia

Finanziamento: 8.925,00 euro

Area: Social Day Italia

Il Progetto, sostenuto da "Libera - associazioni, nomi e numeri contro le mafie", effettua l'inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati, creando così opportunità occupazionali e ispirandosi ai principi della solidarietà e della legalità. Alla cooperativa sono stati affidati in comodato d’uso gratuito circa 140 ettari di terreni confiscati alla mafia. Nel 2013 la Cooperativa necessita questo anno dell’acquisto di un rullo costipatore per aumentare la produzione dei legumi e a perseguire l’obiettivo sopra descritto.

Sito web: www.piolatorreliberaterra.it

TOP