Social day
  • è cittadinanza attiva.
  • è sporcarsi le mani.
  • è formazione.
  • è volontariato.
  • è raccolta fondi.
  • è fare assieme.
  • è costruire futuro.

23 maggio 2013 « Torna indietro

Altopiano e Treviso: presenti!

Ancora foto del Social Day: da Asiago e Treviso!

Altopiano e Treviso: presenti!

Sabato 20 aprile è stato tempo di Social Day.
Ci abbiamo lavorato mesi, tutti insieme. Abbiamo costruito un percorso entusiasmante, ricordandoci il nostro dovere "inderogabile" alla solidarietà, spiegandoci il senso di un'azione così capillare, importante, generativa, l'azione del Social Day. Abbiamo raggiunto tutti, o quasi, convincendoli che il cambiamento passa per il nostro impegno, concreto e quotidiano. E poi, abbiamo aspettato che tutto questo portasse frutto, nella giornata di Sabato 20 aprile.

E così è stato, come ogni anno: ogni singolo studente, nella sua piccola attività di qualche ora, ha portato un contributo essenziale ad un evento che è diventato meravigliosamente di tutti. E così è stato, anche con un meteo avverso che tanto ci aveva spaventato nei giorni precedenti. La pioggia non ha fermato l'ondata di solidarietà, anzi: che straordinario movimento, i giorni precedenti, tra studenti, offerenti lavoro, organizzatori, referenti, per far sì che fosse comunque tempo di Social Day! Nessuna spugna gettata: chi si è prodigato per poterlo rinviare, chi ha pensato a lavori alternativi al coperto, chi ha fatto in modo che si potesse svolgere l'attività anche all'esterno.

Missione compiuta, quindi.
Perché quando si dice "cittadinanza attiva" non s'intende altro che questo: la cura, l'interesse, l'impegno di tutti per il bene comune.

Vedi anche

Countdown

14 aprile 2018
Ti aspettiamo!

Saremo in più di 10.000 ragazzi e ragazze delle scuole elementari, medie e superiori della provincia di Vicenza, Treviso, Padova, Verona, Trento, Pisa, Lodi e Milano.



TOP